home
company
  la nostra storia
hanno collaborato con noi
la memoria dei sogni
cinema + tv
piloti
giochi
contatti




itaeng
La memoria dei sogni
La Sovraintendenza ai Beni Culturali e L’Archivio di Stato di Torino hanno promosso, nel corso del 2005, un progetto “pilota”, unico nel suo genere, che ha coinvolto la società Lanterna Magica e le sue produzioni: Il Fondo Archivistico di una Casa di Produzione di Cinema di Animazione.

La finalità dell’iniziativa della Sovrintendenza e dell’Archivio di Stato tende alla conservazione dei materiali di lavorazione (disegni, scenografie, sceneggiature…) realizzati da Lanterna Magica nel corso degli anni. Tali materiali, (appartenenti anche ad altri produttori, Cecchi Gori - Quipos - RAI – Medusa) sono stati dichiarati di “Notevole Valore Storico e Culturale” e saranno custoditi presso l’Archivio di Stato di Torino.

In tal modo i disegni, le scenografie, le sceneggiature, i materiali promozionali dei film La Freccia Azzurra - La Gabbianella e il Gatto - Aida degli alberi - Totò Sapore e la magica storia della pizza e delle altre produzioni di Lanterna Magica sono stati archiviati e catalogati e saranno a disposizione di appassionati e studiosi.

Per raccontare e documentare questa iniziativa, la prima del genere in Europa, è stato realizzato un filmato La Memoria dei sogni: nel filmato sono gli stessi protagonisti dei cartoons di Lanterna Magica, che raccontano il loro timore di cadere nell’oblio e, infine, trovano un sicuro rifugio nella Casa della Memoria (l’Archivio di Stato di Torino) dove appassionati, ricercatori, studiosi avranno modo di poterli vedere e studiare.

La regia de "La Memoria dei sogni" è stata curata da Tiziana Vasta, il montaggio da Michele Buri e i testi da Luciano Cattaneo. E' una produzione Lanterna Magica realizzata con il contributo di Regione Piemonte e Film Commission Torino Piemonte e grazie alla collaborazione de l'Archivio di Stato di Torino.

mappa sito | disclaimer | credits